Venerdì 6 marzo 2020 ore 21

Teatro Parvum, via Mazzini 85, Alessandria

Settimo concerto jazz della rassegna “Jazzal 2019”

FOTO ALTA DEFINIZ.jpg

Voices in Jazz

Sabrina Oliveri e Aura Nebiolo - Voce

Massimo Di Lullo e Gabriele Guglielmi - Voce

Lorenzo Magnaghi - Pianoforte

Andrea Garavelli - Basso

Pietro Giovaninetti - Batteria

Giampaolo Casati - Tromba

 

Il progetto “Voices in Jazz” nasce all’interno dei corsi superiori di Biennio Jazz del Conservatorio di musica A. Vivaldi di Alessandria, curati dal m° Enrico Fazio, Laura Conti e Giampaolo Casati.

Il gruppo è formato da alcuni dei migliori studenti del corso e propone in versione “vocal” una selezione dei più bei brani strumentali della storia del jazz. Autori come Tom Harrel, Joe Henserson, Horace Silver, Thelonius Monk, grandi protagonisti del jazz strumentale vengono riletti in una nuova chiave vocal.

Gli arrangiamenti sono in parte trascritti dalle versioni originali e in parte curati dai musicisti della “band”. L’organico è composto da quattro voci, due femminili e due maschili, pianoforte, basso e batteria. Al gruppo si aggiunge alla tromba Giampaolo Casati con il ruolo di solista improvvisatore.

Informazioni utili.

Biglietti interi €10

Tessera club €10

Ingresso con tessera €8

Ingresso con tessera under 30 €5

Sarà possibile fare la tessera direttamente alla cassa il giorno del concerto.

Prenotazioni:

inviare una mail a alessandriajazzclub@libero.it con oggetto “Prenotazione” indicando un nome di riferimento, il numero dei biglietti e delle tessere. Specificare se ci sono degli under 30.

“Jazzal 2019” si svolge grazie al sostegno della Fondazione Social, della Fondazione CRT, della Fondazione CR Alessandria e rientra nell'ambito del festival diffuso “Piemonte Jazz Festival” e del “Festival Identità e territori”.

 

 

GIAMPAOLO CASATI

Nato a Genova nel 1959, e diplomato al Conservatorio “N. Paganini” di Genova nel 1985, svolge da diversi anni attività concertistica, didattica e d’arrangiatore per Big Band e Combo Jazz. Le prime collaborazioni importanti risalgono agli anni ’80. Tra queste si ricordano la “A.T. Big Band” di Gianni Basso, il quartetto di Tullio De Piscopo, l’ottetto di Giorgio Gaslini. Nel 1991 si propone alla guida di un trio drumless, con il contrabbassista Rosario Bonaccorso e il chitarrista Alessio Menconi. Nello stesso anno entra a far parte della Keptorchestra di Dolo (Ve) e costituisce, con Piero Leveratto, la genovese “Bansigu Big Band” , assumendone la direzione. Nel corso degli anni si è esibito in festivals e concerti in tutta Europa, negli Stati Uniti, in Cina e Giappone suonando con moltissimi musicisti tra i quali alcuni dei più importanti jazzisti americani tra i quali spiccano: Benny Golson, Lee Konitz, Clifford Jordan, Ben Riley, Joe Lovano, Steve Lacy, Jimmy Cobb, John Hicks, Carla Bley, Steve Swallow ecc. Ha registrato più di settanta di dischi dei quali quattro a suo nome, due come direttore della Bansigu Big Band e due come co-leader con Riccardo Zegna. Inoltre ha partecipato a molte trasmissioni radiofoniche e televisive, alla registrazione di colonne sonore per films e per il teatro.  E’ stato docente e direttore della scuola di musica del “Louisiana Jazz Club” di Genova e, ai corsi CPM di Siena Jazz, al Conservatorio di Marsiglia (Francia) e alla Duke University nel North Carolina (USA).

Dal 1999 è direttore artistico della Scuola Musicale Giuseppe Conte di Genova, nonché direttore della Conte Big Band.

Attualmente è docente di Musica d’Insieme Jazz al Conservatorio Vivaldi di Alesandria.

© 2023 by  EVENT PRODUCTIONS. Proudly created with Wix.com

  • w-facebook